giovedì 4 ottobre 2007

Ostriche in salsa di champagne



In una casseruola mettere un po’ di brodo di pesce ristretto e un bicchiere di champagne. Quindi aprire le ostriche colando il liquido in un setaccio e aggiungerlo alla salsa.

Unire due cucchiai di panna da cucina.

Una volta che la salsa è stata ristretta sul fuoco assaggiare e dosare se necessario di sale e pepe, versarla nei gusci ricoprendo le ostriche.

Servire il tutto preferibilmente su crostini fritti o biscotti di sesamo.

1 commento:

giu&cat ha detto...

Très chic!